Francesco D’Agostino

FAMIGLIA, MATRIMONIO,
SESSUALITA’
NUOVI TEMI E NUOVI PROBLEMI

FRANCESCO D’AGOSTINO

È da quasi due secoli che l’esperienza familiare è oggetto di aspre contestazioni. Esasperando una
lettura individualistica e non relazionale dell’uomo, i critici della famiglia giungono
frettolosamente a concludere che della famiglia sia doveroso allentare i vincoli costituitivi, per
giungere a rimuoverli del tutto. Ma come pensare di poter rinunciare alla famiglia, se è proprio dal
fatto che l’uomo è un animale familiare che dipende l’identità del genere umano, cioè l’identità di
ciascuno di noi?
FRANCESCO D’AGOSTINO, professore ordinario di Filosofia del Diritto, ha insegnato
nell’Università di Catania, alla Luiss, nella Pontificia Università Lateranense e nell’Università di
Roma Tor Vergata. Dal 2001 è Presidente Nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani. È stato
membro del Consiglio scientifico della Treccani e ha presieduto per otto anni (1995-1998 e 2002-
2006) il Comitato Nazionale per la Bioetica. Nel 2016 la Pontificia Università San Tommaso
d’Aquino gli ha conferito il dottorato h.c. in Filosofia. Tra i suoi libri più recenti: Diritto e religione
(Roma, Aracne), Bioetica e Biopolitica, Corso breve di filosofia del diritto, Jus quia justum,
Sessualità, questi ultimi editi tutti a Torino da Giappichelli.
È rivolto a tutti coloro che amano la Storia ed hanno interesse a capire come si sta trasformando lo scenario mondiale.

ISBN: 9788875575342
Numero Pagine: 188
Prezzo: € 18, 00
Formato: 13 x 21
Tipo Copertina: Brossura
Uscita: dicembre 2016

Lascia un commento