Gianfranco Miglio

SCRITTI POLITICI

Gianfranco Miglio

«Uomo di inaspettata umanità,
di grande e spregiudicata lucidità,
intellettuale di signorile educazione, ricordo
il suo dolore quando non fu nominato
ministro delle riforme nel primo governo
Berlusconi, quando in troppi cedettero al
diktat di Scalfaro.
Fu la prima testimonianza di quanto la
politica politicante non riuscisse a stare al
passo con i grandi sogni e con le promesse.
Insieme con Pinuccio Tatarella, che sognava
di coniugare “gollismo” e “autonomie”,
è stato il politico che più mi ha colpito
e più mi ha insegnato.
Per il suo ruolo assolutamente centrale
nel pensiero federalista italiano, e per la
attualità di alcune sue intuizioni, è sembrato
giusto aprire questa collana con una raccolta
di suoi scritti».
dalla prefazione di
Giuseppe Valditara
Luigi Marco Bassani (Chicago, 1963)
insegna “Storia delle dottrine politiche”
all’Università di Milano. Fra le sue opere,
Il pensiero politico di Thomas Jefferson,
2002, Marxismo e liberismo nel pensiero di
Enrico Leone, 2006, Dalla Rivoluzione alla
guerra civile, 2009, Liberty, State & Union.
The Political Theory of Thomas Jefferson,
2010, Dalla Polis allo Stato. Introduzione
alla storia del pensiero politico (con Alberto
Mingardi), 2015.

ISBN: 978-88-7557-489-5
Prezzo: € 18, 00

Lascia un commento