Michele Giovanni Bontempo

LO STATO SOCIALE
NEL VENTENNIO

Michele Giovanni Bontempo

Michele Giovanni Bontempo giurista
cattolico. Nato a Campobasso, si è
laureato nell’a.a. 1979/80 in
Giurisprudenza presso l’Università statale
“La Sapienza” di Roma discutendo una
tesi di laurea dedicata al fenomeno della
libera cooperazione nel Mezzogiorno
d’Italia; l’elaborato, un interessantissimo
mix di diritto, politica economica e
micro-economia aziendale, è stato
premiato nel 1981 dal Ministero del
Lavoro e della Previdenza Sociale.
Vincitore di numerosi concorsi pubblici
per la carriera direttiva, dal 1982 è
Funzionario del Ministero Economia e
Finanze, ove tuttora svolge la professione
presso l’Ufficio Legale dell’Agenzia delle
Entrate della Capitale. Per più di un
decennio ha collaborato con la Caritas
diocesana di Roma, mettendo a
disposizione dei poveri e dei più deboli la
sua preparazione giuridica a tutela dei loro
diritti, molto spesso calpestati.
Il presente volume è un dono dell’autore
al “Centro Nazionale Missionario
Francescano” dell’Ordine dei Frati Minori
Conventuali della Capitale che opera in
terra d’Africa; i proventi allo stesso
spettanti vengono, infatti, direttamente ed
interamente devoluti dalla Casa editrice ai
Missionari francescani.

ISBN: 978-88-7557-368-3
Prezzo: € 16,00

Lascia un commento