DEMOCRAZIA APPARENTE “Saverio Romano”

14,00

DEMOCRAZIA
APPARENTE

Saverio Romano

COD: 978-88-7557-263-1 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Saverio Romano, avvocato, inizia la
carriera politica all’Università di Palermo
come consigliere dell’Opera universitaria e
rappresentante degli studenti. Nel 1987 è
delegato regionale nel movimento giovanile
della Dc. Nel 1990 è assessore alla Viabilità
al Consiglio della Provincia Regionale di
Palermo e dal 1997 al 2001 presidente
dell’Ircac, il più importante ente creditizio
siciliano; poi è eletto alla Camera nella
XIV legislatura e diviene componente delle
commissioni Giustizia, Bilancio, Finanze,
Cultura, Trasporti e Vigilanza sulla Cassa
depositi e prestiti. Sottosegretario al Lavoro
nel Berlusconi III, è confermato come
deputato dell’Udc e nel 2007 ne diviene
segretario in Sicilia. L’anno dopo è nella
commissione Finanze. Alle Europee del
2009 è il primo eletto di tutta l’Udc, ma
decide di restare in Italia. Nel 2010 fonda i
Popolari di Italia domani (Pid), passa con la
maggioranza e fornisce con i Responsabili
l’appoggio decisivo al governo. Il 23 marzo
2011 diviene ministro dell’Agricoltura del
Berlusconi IV.
Alfonso Lo Sardo, giornalista
professionista, ha collaborato con diversi
quotidiani e periodici, specializzandosi sui
temi della politica e della comunicazione
pubblica e istituzionale. Ha ricoperto
incarichi di Portavoce e di addetto stampa
presso la pubblica amministrazione. Dal
2007 è amico dell’On. Saverio Romano,
per il quale cura i rapporti con la stampa e
con gli organi di informazione.