IL “PRINCIPE” DEI NEOCONS “Michael Ledeen”

14,00

IL “PRINCIPE”
DEI NEOCONS
UN MACHIAVELLI PER IL XXI SECOLO

Michael Ledeen

COD: 978-88-7557-410-9 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Michael Ledeen è considerato oggi uno dei
maggiori esponenti dei cosiddetti
“neoconservatori” statunitensi. Ha lavorato,
in passato, alla Casa Bianca e al Departments
of Defense and State come esperto nei
problemi della sicurezza nazionale. Saggista,
politologo, è conosciuto in Italia anche per il
suo rapporto con lo storico Renzo De Felice,
di cui ha divulgato l’opera negli USA, e al
quale ha fatto al famosa Intervista sul
Fascismo. D’altra parte la storia e la cultura
italiana sono spesso state al centro dei suoi
interessi, portandolo a ricerche estremamente
originali non solo sul pensiero di Machiavelli
– che presentiamo in questo volume – ma
anche su D’Annunzio, il Futurismo e
l’esperienza fiumana. Attualmente è “resident
scholar in the freedom Chair” presso
l’American Enterprise Institute, uno dei più
prestigiosi ed influenti think tank statunitensi
ed è Contributing Editor alla New Review
Ondine. Polemista dalla penna
particolarmente mordace ed affilata, ha
collaborato, tra gli altri, al Wall Street
Journal, The American Spectator,
International Economy, Commentary,
Washington Times. Della sua nutrita
produzione saggistica ricordiamo:
Tocqueville on American Character: Why
Tocqueville’s Brilliant Exploration of the
American Spirit Is As Vital and Important
Today As It Was Nearly Two Hundred Years
Ago, e Freedom Betrayed: How America
Led a Global Democratic Revolution, Won
the Cold War, and Walked Away.