LIBRO DEL GIORNO. Oltre destra e sinistra: il socialismo Fascista

84 Oltre destra e sinistra: il socialismo fascista “Roberto Mancini”

 

L’intento dell’Autore è quello di combattere alcuni dei luoghi comuni che sono stati tra i più dannosi per
l’immagine nel mondo della rivoluzione fascista, soprattutto dopo la Seconda Guerra Mondiale. Dal 1945 il
fascismo è stato visto quasi esclusivamente come un movimento di destra, reazionario e conservatore, connotato
da una valenza politica da declinare solo in chiave anticomunista.

I commenti sono chiusi.