117 Italia Sovrana?

18,00

Italia sovrana?
Breve storia geopolitica
del ruolo internazionale dell’Italia

Nazzareno Mollicone

COD: ISBN 978-88-7557-605-9 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Il termine “sovranismo” è divenuto predominante a seguito del ruolo passivo che l’Italia subisce nell’Unione Europea e quello che manifesta nei confronti con le altre Potenze, mediterranee e extraeuropee.

Con quest’opera l’autore ripercorre sinteticamente la storia d’Italia − dal primo Regno con tal nome costituito da Napoleone fino all’epoca contemporanea − evidenziando come spesso le aspirazioni e i legittimi riconoscimenti dell’Italia siano stati negati od ostacolati dalle altre Potenze.

Nel libro sono esaminate anche le ostilità verso le politiche d’indipendenza economica ed energetica nazionale, svolte a suo tempo dall’Eni di Mattei e dalle Partecipazioni Statali, da parte delle altre Potenze.

Un’attenzione particolare viene poi riservata alle ricorrenti eliminazioni − fisiche o politiche – di quelle personalità italiane che hanno agito per difendere l’interesse nazionale. L’argomento trattato dal libro appare quindi di attualità e può essere di supporto all’analisi politica nel momento in cui sono in atto o si auspicano cambiamenti radicali in Europa e in Patria.

Nazzareno Mollicone è un giornalista e scrittore studioso della storia contemporanea. Ha collaborato a diverse pubblicazioni tra cui “Il Borghese”, le riviste di storia “Storia in rete”, “Storia rivista” e la nuova serie di “Nova Historica”. Ha pubblicato in questa collana i libri riguardanti la storia del “Sindacalismo Nazionale” e, con “L’aquila e la fiamma”,
quella della corrente nazional-popolare del MSI.